FABIO CASALINI

FABIO CASALINI

“POMPEI LUOGO DELLA MEMORIA”

"La mia convinzione è che un luogo come Pompei diviene sorprendentemente contemporaneo perché riesce a fare di ogni suo frammento parte di una narrazione che sembra trarre la sua attualità proprio dallo scambio con le testimonianze dell'antichità".

Fabio Casalini (Napoli, 1963) architetto e designer. Dal 1994 è Dottore di Ricerca in Arredamento, Interno Architettonico presso il Politecnico di Milano. Di particolare interesse i suoi studi sulle pavimentazioni di Pompei, e sul valore della luce, del colore e della materia negli ambienti interni. Nella sua intensa attività professionale si è occupato e si occupa di progettazioni di strutture alberghiere, ospedaliere, uffici e restauri di importanti edifici storici, ambito specifico della sua competenza, tra questi si ricordano, la sede del Comune di Salerno, la nuova sede della facoltà di Giurisprudenza dell’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa, la sede dell’Ordine dei Dottori Commercialisti del Tribunale di Napoli presso Palazzo Calabritto ed il restauro dello Chalet Svizzero dell’architetto Lamont Young al Parco Grifeo. Nel 2012, 2014 e nel 2019 è stato progettista e direttore dei lavori dell’Arena sul Mare allestita in via Caracciolo per gli incontri di Coppa Davis e per le Universiadi.

Filtri attivi