LIVIO DE SIMONE

LIVIO DE SIMONE

“Il laboratorio artigianale Arcea incontra l'alta moda”

Livio De Simone fonda l'omonima azienda nel 1956, sfila con i suoi capi a Palazzo Pitti, veste dive come Audrey Hepburn e Elsa Martinelli, e diventa un'icona nella Capri vip degli anni '60-'70. La particolarità del suo stile è una tecnica di stampa a mano libera, da sessant'anni tratto distintivo del brand.

Il campo del design è stato sperimentato da Livio de Simone anticipando notevolmente un "trend" tanto diffuso tra le case di moda contemporanee, italiane e straniere.

Oggi è l'erede della maison, Benedetta de Simone, che ha rilanciato l'azienda grazie alla collaborazione di designer e architetti, mantenendo fede allo slogan del padre, "tutti i colori possibili", con una continua sperimentazione cromatica sempre a cavallo tra tradizione e modernità.

Dal 2014 con la collaborazione del nuovo direttore creativo , l’architetto giuliano dell’ uva , la maison  De Simone partendo dall’immenso archivio di disegni è entrata anche nel mondo dell’interior design e dall’incontro con Arcea nascono 6 texture ceramiche straordinarie.

Tessuti e maioliche rigorosamente Handmade

Filtri attivi